Driver Ati Ubuntu

Installare i driver di una scheda video ATI sotto linux puo' essere un problema, per via dello scarso supporto fornito dalla casa produttrice. Questa semplice guida mostra come procedere nell'installazione usando i driver dei repository. Si suppone che l'utente stia lavorando con i privilegi di root.

Per prima cosa, conviene farsi una copia di backup del file /etc/X11/xorg.conf.

A questo punto, possiamo procedere con questi due comandi:

  apt-get install linux-restricted-modules-$(uname -r)
apt-get install xorg-driver-fglrx

 

Modifichiamo ora il file di configurazione di Xorg. Cerchiamo queste righe:

  Section "Device"
Identifier "ATI Technologies, Inc. Radeon X700 (RV410)" (o il nome della vostra scheda video)
Driver "ati"
BusID "PCI:1:0:0"
EndSection

e modifichiamole cosi':

  Section "Device"
Identifier "ATI Technologies, Inc. Radeon X700 (RV410)" (o il nome della vostra scheda video)
Driver "fglrx"
BusID "PCI:1:0:0"
EndSection

 

A questo punto, salviamo e usciamo. Riavviamo il computer e vediamo se funziona:

  fglrxinfo

 

Dovrebbe essere piu' o meno cosi':

  display: :0.0 screen: 0
OpenGL vendor string: ATI Technologies Inc.
OpenGL renderer string: MOBILITY RADEON X300 Generic
OpoenGL version string: 2.0.5695 (8.23.7)

 

Se al posto di ATI vedete scritto Mesa, qualcosa non ha funzionato a dovere. Per ripristinare la vecchia configurazione, e' sufficiente sostituire l'attuale xorg.conf con la copia di backup che avevamo fatto all'inizio.

Per non dover ripetere l'operazione ad ogni aggiornamento del kernel e' necessario installare il pacchetto linux-restricted-modules-xxx, dove xxx sta per l'architettura per cui e' stato compilato il vostro kernel (ad es. 386, 686, k7...).

Per ulteriori informazioni, o per installare i driver utilizzando l'installer ATI, visitate la pagina: wiki di ubuntu-it